Linguistica italiana e dintorni

Il blog di Rosa Piro

Programma 2013/14

TITOLO: I principali linguaggi specialistici e settoriali italiani.

BREVE DESCRIZIONE
Si analizzeranno i tratti lessicali, sintattici e testuali dei linguaggi specialistici e settoriali italiani.

BIBLIOGRAFIA
R. Gualdo e S. Telve, Linguaggi specialistici dell’italiano, Roma, Carocci, 2011.

I non frequentanti aggiungeranno il seguente volume:
F. Rossi e F. Ruggiano, Scrivere in Italiano, Roma, Carocci, 2013
Si ricorda che fotocopiare i libri è un reato; pertanto non sono ammesse fotocopie dei libri in bibliografia.

MODALITÀ DIDATTICHE E DI ESAME:
Le modalità didattiche prevedono lezioni frontali e applicazioni sui testi guidate dal docente. I frequentanti svolgeranno durante il corso un breve lavoro di traduzione e analisi del testo tradotto.
L’esame consiste in una prova orale durante la quale gli studenti dovranno saper descrivere i tratti linguistici delle principali lingue speciali italiane e saper analizzare i caratteri di testi specialistici e settoriali (scritti e orali).

Annunci
AOUDÉ Pascale

Éducation et TIC

Gio. ✎

Avete presente quegli scomodi abiti vittoriani? Quelli con la gonna che strascica un po' per terra, gonfiata sul di dietro dalla tournure? Quelli con i corsetti strettissimi e i colletti alti che solleticano il collo? Ecco. Io non vorrei indossare altro.

Vincenzo Dei Leoni

… un tipo strano che scrive … adesso anche in italiano, ci provo … non lo imparato, scrivo come penso, per ciò scusate per eventuali errori … soltanto per scrivere … togliere il peso … oscurare un foglio, farlo diventare nero … Cosa scrivo??? Ca**ate come questo …

frank iodice

Dopo essere stati stampati, i libri dovrebbero essere messi davanti alle scuole, in quelle piccole casette di legno con le porticine anti pioggia, e i bambini e le bambine dovrebbero avere libero accesso a tutte le copie che vogliono.

Poetarum Silva

- Nie wieder Zensur in der Kunst -

vibrisse, bollettino

di letture e scritture a cura di giulio mozzi

Fotoscatti

È un'illusione che le foto si facciano con la macchina.... si fanno con gli occhi, con il cuore, con la testa (Henri Cartier-Bresson)

poesiaoggi

POETICHE VARIE, RIFLESSIONI ED EVENTUALI ...

La poesia e lo spirito

Potrà questa bellezza rovesciare il mondo?

Maria Pina Ciancio

Quaderno di poesia on-line

LucaniArt Magazine

Riflessioni. Incontri. Contaminazioni.

Linguaggio e scrittura

Il blog di Rosa Piro

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: