Linguistica italiana e dintorni

Il blog di Rosa Piro

Trascrizioni fonetiche e fonematiche

aggiornato 25.10.2014
Per esercitarsi nella trascrizione dei suoni dell’italiano, ci sono vari siti che permettono di trascrivere foneticamente senza dover scaricare i font. Ho trovato utile questo. Facciamo una distinzione fra trascrizione fonetica […] e trascrizione fonematica (o fonologica) /…/. Di seguito l’inventario dei fonemi dell’italiano. Per mandarlo a mente senza eccessivi sforzi di memoria.
Per lunedì 27.10 gli studenti del corso di Linguistica italiana potranno esercitarsi a trascrivere le seguenti parole, cercando di individuare anche, sulla base di quanto abbiamo discusso a lezione, l’accento principale:

azione
brillante
caglio
dazio
emisfero
farmacia
ghiro
indiscutibile
lucido

 

Inventario dei fonemi

Inventario dei fonemi della lingua italiana

 

Annunci

Un commento su “Trascrizioni fonetiche e fonematiche

  1. rosapiro
    25 ottobre 2014

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 22 ottobre 2014 da in Corsi Universitari, Linguistica italiana.
AOUDÉ Pascale

Éducation et TIC

Gio. ✎

Avete presente quegli scomodi abiti vittoriani? Quelli con la gonna che strascica un po' per terra, gonfiata sul di dietro dalla tournure? Quelli con i corsetti strettissimi e i colletti alti che solleticano il collo? Ecco. Io non vorrei indossare altro.

Vincenzo Dei Leoni

… un tipo strano che scrive … adesso anche in italiano, ci provo … non lo imparato, scrivo come penso, per ciò scusate per eventuali errori … soltanto per scrivere … togliere il peso … oscurare un foglio, farlo diventare nero … Cosa scrivo??? Ca**ate come questo …

frank iodice

Dopo essere stati stampati, i libri dovrebbero essere messi davanti alle scuole, in quelle piccole casette di legno con le porticine anti pioggia, e i bambini e le bambine dovrebbero avere libero accesso a tutte le copie che vogliono.

Poetarum Silva

- Nie wieder Zensur in der Kunst -

vibrisse, bollettino

di letture e scritture a cura di giulio mozzi

Fotoscatti

È un'illusione che le foto si facciano con la macchina.... si fanno con gli occhi, con il cuore, con la testa (Henri Cartier-Bresson)

poesiaoggi

POETICHE VARIE, RIFLESSIONI ED EVENTUALI ...

La poesia e lo spirito

Potrà questa bellezza rovesciare il mondo?

Maria Pina Ciancio

Quaderno di poesia on-line

LucaniArt Magazine

Riflessioni. Incontri. Contaminazioni.

Linguaggio e scrittura

Il blog di Rosa Piro

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: